A seguito dell’acquisizione di un nuovo contratto di fornitura che implicava lo svolgimento di una fase lavorativa parte di un ciclo produttivo più complesso, il datore di lavoro, verifica l’impiego di preparati chimici ha ritenuto opportuno effettuare la valutazione dell’esposizione alle sostanze pericolose. La lavorazione in questione consiste nell’incollaggio di due oggetti di materiale diverso mediante uno specifico adesivo.

Il percorso di valutazione è partito dall’esame del documento di valutazione del rischio elaborato dal precedente datore di lavoro e delle schede di sicurezza dei preparati chimici impiegati. La valutazione di rischio esaminata alla luce dei preparati impiegati è risultata lacunosa. Per tale ragione si è provveduto ad una nuova valutazione applicando il metodo MoVaRisCh. Ne è risultato un indice di rischio cumulativo Rcum=50 – rischio elevato.

Si è quindi proceduto sia al monitoraggio ambientale, sia al monitoraggio biologico degli addetti.

Il monitoraggio ambientale, eseguito mediante campionatori personali indossati dagli addetti, ha confermato l’esistenza del rischio così come evidenziato dall’applicazione del metodo MoVaRisCh con esposizioni giornaliere comprese fra il 10 e il 25% del limite in base alla sostanza esaminata. Al contrario, fortunatamente, il monitoraggio biologico non ha evidenziato la presenza negli addetti di nessuno dei metaboliti ricercati.

Alla luce di queste evidenze il datore di lavoro ha adottato ulteriori misure specifiche di riduzione del rischio consistenti nella modifica del sistema di aspirazione dei vapori dei preparati pericolosi impiegati per renderlo più efficacie e concentrato.

Dopo l’intervento di bonifica gli addetti, basandosi sulla loro percezione sensoriale (olfattiva), riferiscono di un notevole miglioramento. A breve è prevista l’esecuzione di un nuovo monitoraggio ambientale con l’obiettivo sia di quantificare il livello di concentrazione nell’aria delle specifiche sostanze pericolose sia di verificare l’effettiva efficacia della misura di protezione adottata.